12 - 16 July  

RESIDENZA DI STUDIO E RICERCA PER UNA RISALITA

RESIDENCE OF STUDY AND RESEARCH FOR AN ASCENT

@SAVIGNO

A R R O C C A T I, N O N P I U'. Residenza di ricerca in natura.

Per la quarta edizione di Scie Festival, abbiamo invitato un gruppo interdisciplinare di artisti ad abitare una zona difficile, poco accogliente, al contempo estremamente affascinante come può essere un calanco dell'appennino bolognese. Come creare una comunità? Cosa segna quel passaggio? Da quale arroccamento devo spostarmi per cedere alla relazione? Dove colloco l'immunità nella costruzione di una comunità?

Cinque giornate di vita collettiva in natura ai piedi e dentro ai calanchi, per domandarsi attraverso le arti, come risalire da quel fondo toccato, come risalire insieme.

La residenza si concluderà con un apertura pubblica il 15 e il 16 Luglio:

Arroccati non più. |  trekking performativo

**𝐸𝑛𝑡𝑟𝑎𝑚𝑏𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑖 𝑡𝑒𝑟𝑚𝑖𝑛𝑖 𝑑𝑒𝑟𝑖𝑣𝑎𝑛𝑜 𝑑𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑎𝑟𝑜𝑙𝑎 𝑙𝑎𝑡𝑖𝑛𝑎 𝑚𝑢𝑛𝑢𝑠, 𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑖𝑔𝑛𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎 𝑑𝑜𝑛𝑜, 𝑢𝑓𝑓𝑖𝑐𝑖𝑜, 𝑜𝑏𝑏𝑙𝑖𝑔𝑜 𝑛𝑒𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑓𝑟𝑜𝑛𝑡𝑖 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑎𝑙𝑐𝑢𝑛𝑜; 𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒̀ 𝑙’𝑒𝑠𝑝𝑟𝑒𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑎𝑓𝑓𝑒𝑟𝑚𝑎𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛𝑐𝑒𝑡𝑡𝑜, 𝑙’𝑖𝑚𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑟𝑎𝑝𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑎 𝑙’𝑎𝑐𝑐𝑒𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑛𝑒𝑔𝑎𝑡𝑖𝑣𝑎; 𝑝𝑒𝑟 𝑐𝑢𝑖, 𝑚𝑒𝑛𝑡𝑟𝑒 𝑖 𝑚𝑒𝑚𝑏𝑟𝑖 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑎𝑟𝑎𝑡𝑡𝑒𝑟𝑖𝑧𝑧𝑎𝑡𝑖 𝑑𝑎𝑙𝑙’𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑑𝑒𝑙 𝑑𝑜𝑛𝑜 𝑟𝑒𝑐𝑖𝑝𝑟𝑜𝑐𝑜, 𝑙’𝑖𝑚𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀, 𝑎𝑙 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑟𝑎𝑟𝑖𝑜, 𝑖𝑚𝑝𝑙𝑖𝑐𝑎 𝑢𝑛𝑎 𝑠𝑜𝑟𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑑𝑒𝑟𝑜𝑔𝑎, 𝑜 𝑑𝑖 𝑒𝑠𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒, 𝑛𝑒𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑓𝑟𝑜𝑛𝑡𝑖 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑎 𝑙𝑒𝑔𝑔𝑒 𝑑𝑒𝑙 𝑑𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑒. 𝐸̀ 𝑖𝑚𝑚𝑢𝑛𝑒 𝑐ℎ𝑖 𝑛𝑜𝑛 𝑒̀ 𝑡𝑒𝑛𝑢𝑡𝑜 𝑎 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑠𝑢𝑜 𝑡𝑟𝑖𝑏𝑢𝑡o."

Roberto Esposito

IMG20210504172810.jpg

artisti invitati

FREY FAUST, FRANCESCA PEDULLA' E NUVOLA VANDINI

danzatrici e danzatore, autori e autrici, ricercatori nel campo del movimento

Coordinamento della residenza interdisciplinare

Guida del laboratorio coreografico su invito per danzatori/trici

DEM

come un moderno alchimista, crea personaggi bizzarri, creature surreali, abitanti di uno strato impercettibile della realtà uman

VALENTINA TURRINI E DUCCIO LOMBARDI

musicisti e cantanti sono ricercatori appassionati delle sonorità tradizionali sparse per il mondo e nel tempo.

1.png
3.png
2.png

Entrambe illustratrici;

la loro partecipazione all'interno di Arroccati non più, ha una posizione ambivalente.

Le opere prodotte in questo contesto saranno anche parte della produzione editoriale

MANTEIA.Lingua da un mondo astratto 

danzatrici e danzatori invitati al laboratorio residenziale

6.png
5.png

Anna Clara Conti

Ester Silverio

Maela Reffetto

Benedetta Stefani

Simone dal Pozzo

Analia del Valle Malgrini

7.png
4.png

Ekaterina Andreevna Thor

Davide Nazzaro

Sara Brusco

Chiara Zompa

Luca Parolin

Yaara Melamed

Direzione tecnica 

Giovanni Marocco